,

Cosa mangiare pre workout?

cosa mangiare pre workout

L’alimentazione ricopre un ruolo fondamentale nell’attività fisica e, in vista di un allenamento, è necessario fare lo spuntino giusto, per fare in modo che il corpo sia capace di:

  1. far fronte allo sforzo fisico;
  2. recuperare velocemente dalla fatica procurata da ogni esercizio;
  3. mantenere la giusta quantità di sostanze utili per garantire il corretto livello di energia.

Ma cosa mangiare pre workout? Vediamo qui 5 esempi per uno spuntino sano e gustoso da fare prima dell’allenamento.

Cosa mangiare pre workout per non appesantirsi troppo

Innanzitutto, è utile sapere che lo spuntino pre workout deve essere fatto tra i 90 e i 60 minuti prima dell’inizio dell’allenamento, e che bisogna scegliere spuntini che possano garantire un buon apporto di proteine e carboidrati di qualità.

 😀 Yogurt e frutta

Un buon esempio è una porzione di yogurt con un po’ di frutta secca e un frutto fresco, per esempio una mela, un kiwi o un’arancia. Questo spuntino è una buona fonte di energie e di grassi “sani”, quelli derivanti dalla frutta secca, in più conferisce un senso di sazietà senza appesantire, grazie alla frutta fresca, ricca di fibre.

cosa mangiare pre workout

 😀 Banana

Un’altra ottima merenda da fare prima della palestra è semplicemente una banana. Se si sceglie questo frutto, si può anche fare a meno dello yogurt, in quanto si tratta di un frutto un po’ più consistente rispetto agli altri. Il potassio in essa presente, inoltre, è un elemento molto utile per l’allenamento perché aiuta a equilibrare il livello di calcio e fosforo nell’organismo, a bilanciare i liquidi, e contribuisce al rilassamento muscolare.

 😀 Pane integrale con avocado o con miele

Un altro spuntino ideale prima di andare in palestra è una fetta di pane integrale con sopra un po’ di avocado. Come sappiamo, l’avocado è oleoso e ricco di grassi, ma sono anche questi grassi che fanno bene all’organismo. Oltre ad essi, l’avocado fornisce una buona quantità di calcio e potassio. Con il pane integrale, un’alternativa all’avocado è il miele, ideale per uno spuntino dell’ultimo momento in quanto fornisce zuccheri subito pronti per l’allenamento.

>> LEGGI ANCHE: 7 ALIMENTI PERICOLOSI PRIMA DI FARE ESERCIZIO

 😀 Latte scremato, di soia o di riso con cereali

Se l’inizio dell’allenamento è previsto dopo due ore, ci si può concedere una piccola tazza di latte parzialmente scremato con cereali integrali, o in alternativa latte di soia o di riso. Questo spuntino regala le giuste energie all’organismo.

 😀 Barretta con cereali e frutta secca

Infine, si può optare anche per una barretta proteica a base di cereali e frutta secca, anche questa un’ottima fonte di energie “pronte all’uso”. È importante controllare gli ingredienti, e accertarsi che questi siano davvero genuini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *