,

I cibi senza glutine fanno dimagrire?

senza glutine fanno dimagrire

L’intolleranza al glutine è oggi giorno un disturbo che colpisce circa un terzo della popolazione Italiana. Solo nel 2014 – per esempio – i casi accertati sono arrivati a 172.000.

Ma nonostante l’intolleranza venga accertata da un medico professionista a seguito di esami specifici, sono molte le persone che credono di soffrirne senza un effettivo risconto o – ancora peggio – che gli alimenti per celiaci siano dietetici.

Questo si nota anche da una stima che è stata effettuata da una nota università milanese, da cui emerge un aumento costante nella vendita di prodotti “Gluten Free” negli ultimi anni. Secondo quanto comunicato dalle persone intervistate, i prodotti senza glutine non vengono ingeriti per una questione salutare ma perché si crede siano dietetici.

Il glutine: che cos’è?

Per una maggiore chiarezza, il glutine è una proteina che si trova negli alimenti naturali come cibi senza glutine fanno dimagriresegale, orzo, grano, cereali, avena e così via.

Grazie alle proteine – gluteine e prolamine – si possono ottenere dei prodotti preparati lievitati e morbidi (e molto buoni).

Chi è veramente intollerante lo è perché l’organismo non è in grado di assorbire questo tipo di proteine a livello intestinale.

Le conseguenze possono risultare molto gravi e si avverte subito un forte dolore all’altezza dell’intestino. In questo caso specifico, i prodotti senza glutine sono una priorità.

Cibi senza glutine: sono dietetici?

Un’illusione generale porta le persone a pensare che i prodotti dedicati agli intolleranti al glutine senza glutine fanno dimagrirepossano essere dietetici e far dimagrire. Vengono infatti utilizzati per dimagrire ed associati in maniera del tutto sbagliata.

I prodotti gluten free non hanno alcuna differenza dai prodotti tradizionali se non la mancanza della proteina che crea intolleranze specifiche. Anzi, presentano un indice glicemico molto più alto in quanto vengono realizzati con incremento di grassi e calorie. Vengono inoltre aggiunti zuccheri al fine di rendere il prodotto commestibile e buono, dedicato a chi è costretto ad assumerne giornalmente.

I prodotti gluten free sono più salutari

Ancora, c’è da evidenziare il fatto che questi prodotti non sono assolutamente più salutari di altri. Il loro apporto di fibre, sali minerali e vitamine è ridotto e – di conseguenza – non adatto ad un’alimentazione equilibrata.

I prodotti senza glutine saziano prima

La credenza popolare per la quale questi prodotti fanno dimagrire, in quanto saziano maggiormente degli altri, anche in questo caso, è sbagliata.

Insomma, i prodotti senza glutine nascono in conseguenza a delle intolleranze specifiche, per far sì che le persone colpite possano ugualmente assumere determinati cibi.

Non sono dietetici, non saziano maggiormente e non hanno composizioni tali per credere possano fare meno male di altri.

In caso di dieta, il consiglio è sempre quello di rivolgersi ad un medico professionista e non al metodo fai da te.

Rispondi